Come raggiungere Erice

Erice, incantevole borgo medievale arrivato integro fino ai giorni nostri, dove il mito, la storia, l’arte e la cultura diventano un tutt’uno con la suggestione dei luoghi e l’ineguagliabile bellezza del paesaggio. Regalando una cascata di emozioni che accompagnano i visitatori in un magico viaggio tra fantasia e realtà.


Visualizzazione ingrandita della mappa

La piccola cittadella si trova sulla sommità del Monte Erice, ad un’altezza di 751 metri. Il suo centro storico ha conservato l’antico aspetto medievale. Le strade sono acciottolate mentre le case, tutte costruite con la pietra della montagna, sono dotate di piccoli e incantevoli cortili, tutti fioriti e circondati da piante. Ogni angolo del paese regala poi elementi architettonici, che richiamano diversi stili, da quello Gotico al Barocco fino al Rinascimentale. E per le strade del paese si affacciano tanti negozi e botteghe che offrono ai visitatori i prodotti dell’artigianato locale, ad iniziare dalle ceramiche e dai tappeti tessuti rigorosamente a mano con l’antico telaio. Erice è rinomata in tutto il mondo anche per i suoi dolci, le cui ricette sono tramandate dalla tradizione conventuale. Tra tutti, quelli con le paste di mandorle e le genovesi.

Erice oggi è un’ambita meta turistica, visitata ogni giorno da migliaia di persone provenienti da ogni angolo del globo. Diversi i monumenti da ammirare, ad iniziare dal Castello di Venere, alle Torri del Balio e la Torretta Pepoli. Ed ancora le numerose chiese, tra cui la Matrice, San Giuliano, San Giovanni, San Martino e Sant’Orsola. Da visitare anche il Polo Museale “A. Cordici”, dove vengono conservati anche i reperti archeologici del Tempio di Venere.
Il borgo medievale ericino è uno dei luoghi più suggestivi al mondo, reso ancora più particolare quando la montagna è avvolta dalla nebbia, che i “muntisi” identificano con l’abbraccio della dea Venere.

Indicazioni utili per raggiungere ERICE con la propria auto:

In alternativa è possibile raggiungere il centro storico in funivia, partendo dalla stazione di valle sita a Casa Santa

Per informazioni contattare la FuniErice:

MediaGallery

Guarda le immagini dei presepi, dei mercatini, degli eventi realizzati

VAI ALLA MEDIA GALLERY